Twitter

Triffo Chronicles

vendo un kg di neuroni assonnati.

there is no place like 127.0.0.1

aprile
2010
13

yes yes, sono pigro, ma l’avevo detto io che smettere di scrivere un post al giorno per quanto inutile e qualitativamente pessimo potesse risultare avrebbe inesorabilmente portato ad una moria nella popolazione dei post di questo sglaps(tm)/blog…
l’idea è stata di una delle mie altre personalità, quindi prendetevela con lei se proprio dovete, la trovate di solito il giovedi sera; e comunque se la quotidianità dei posts portava ad una pessima qualità degli stessi ora che i posts cadono ognimortedipapa, non è che vada meglio eh… per le lamentele chiamate il giovedì come sopra chiaramente illustrato… (prima o poi dovrò dare un nome a tutta sta gente che vive nella mia testa)
Che poi, ora che ci penso, ci ho anche il pallino dei nomi, ho dato il nome praticamente ad ogni cosa… al blog (ah ciao PACO), alla mia macchina… alla tartaruga trudi che risiede nel portaoggetti della mia macchina… anche l’iphone ha un nome, ma ai miei conviventi faccio fatica, sarà che spesso non li distinguo…
Ricapitolando state leggendo un ossessivo compulsivo con multiple personalità dislessico e con l’alzheimer (collezionale tutte!) e nemmeno voi state messi meglio dopotutto, quindi non sogghignate pensando al sottoscritto (o ai sottoscritti)
In ogni caso l’ossessivo compulsivo non è che per un mese se ne è stato a casa a cazzeggiare (come l’anno scorso) nel frattempo forse è finalmente riuscito a trovarsi una casa degna di quel nome…una casa che bene o male soddisfa i rigorosissimi canoni imposti dalla personalità “casalinga disperata”,
qualche notizia in piu nel prossimo post se tutto va per il meglio…
altrimenti mi troverete qui a lamentarmi della vita, dei costruttori, delle banche e della mancanza di frappuccini in questa terra di degustatori di caffe.. (giusto per non essere affatto fastidioso)
Notte eh.

p.s. l’ipad quando cazzo arriva?


Email will not be published

Website example

Your Comment: