Twitter

Triffo Chronicles

vendo un kg di neuroni assonnati.

Check the date out before purchase

ottobre21

E’ arrivato finalmente brisingr da amazon, ho cominciato a leggere il riassuntone di 4 pagine dei primi 2 libri (molto apprezzato) e ho abbandonato per un po’ Le cronache del ghiaccio e del fuoco di Martin.
Mentre leggevo mi son ricordato di non aver mai controllato quando sarebbe uscita la versione italiana di questo volume, e ho scoperto che mancano meno di 10 giorni…
Io ero convinto che sarebbe uscito nel 2009, per questo ho proceduto all’ordine della versione in lingua originale, in fondo per erripotter ci sono voluti mesi, pare invece che il traduttore di brisingr non sia uno scansafatiche sottopagato :)…
ora, non dico che siano 10 sterline buttate, ma a saperlo avrei aspettato la versione italiana.
Ormai comunque è fatta, si continua con la versione originale… al massimo potrò fingermi uno spocchioso purista che legge i libri in lingua originale perchè non si fida dei traduttori…

Aspettando Brisingr

ottobre6

Brisingr tarda ad arrivare, non che ci siano stati ritardi di pubblicazione o qualche genere di apocalisse tipografica, semplicemente ho deciso di affidarmi a mondadori per l’arrivo del libro e ancora non si è visto nulla a 2 settimane dall’uscita ufficiale.
Bastava fare l’ordine su amazon e ora non sarei stato qui a lamentarmi, ma in compenso questo ritardo forzato ha fatto si che finissi i volumi italiani disponibili delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di Martin, saga che ormai mi trascino da piu di un anno e da cui era giusto prendersi una pausa non appena concluso l’ultimo volume disponibile.
Tornando a Brisingr ho letto molto velocemente per evitare spoiler alcune recensioni non entusiastiche e alcune sostengono che il libro non ha sufficiente trama da giustificarne l’esistenza…. è la stessa cosa che pensavo io del secondo libro (eldest) prima delle 50 pagine finali, il finale ha rivalutato parecchio l’intero volume, chissà se si ripeterà la stessa cosa anche con Brisingr… non resta che aspettare che lo finisca e sarebbe anche un grosso passo avanti in questa direzione avere il libro in primis…