Twitter

Triffo Chronicles

vendo un kg di neuroni assonnati.

The One With Triffo e kernel panic.

maggio24

ennesimo tentativo di installare osx sul mio desktop casalingo, fallito.
Maledetto chipset ati.
il prossimo weekend provo con un altra distribuzione…

The One With Triffo e just a little crush.

maggio23

Erano troppi mesi che il mio serverino in cantina non dava problemi e sgradito e inaspettato come un attacco di diarrea ecco il casino bussare alla finestra
Fortunatamente è stato sufficiente reinstallare le finestre e ora tutto si è ripreso…
La prognosi è ancora riservata, ma temo che abbia solo altri 6 mesi…

The One With Triffo con le mani sul Latitude XT

marzo18

Arrivato con ben 3 settimane di anticipo devo dire che il mio nuovo regalo oniomaniaco è impressionante sotto un sacco di punti di vista.
E’ piccolo, leggero, lo schermo è brillantissimo e con applicazioni pesanti sembra molto veloce nonostante il processore non sia il top della gamma…
E poi c’è la parte “touch” dello “screen” che da sola è bastata a strappare il consenso all’acquisto dall’ufficio gestione budget del mio cervello…
Essendo uno capacitive screen (come quello dell’iphone) consente di utilizzare come imput, oltre all’apposita penna, anche le proprie dita e Dell ha pensato bene di aggiungere due o tre chicche per rendere utile le ditate che immancabilmente lascerete sul vostro LCD.
Lo schermo consentirebbe il multitouch, ma al momento questa caratteristica non è ancora stata implementata; Secondo Dell, nel giro di qualche mese attraverso un aggiornamento software si potranno sfruttare tutte le potenzialità di questo Figoloso prodotto.
Unico piccolo problema, in corel non è pienamente supportata la tecnologia N-TRIG del touchscreen con conseguente perdita della funzionalità legata ai 256 livelli di pressione della stilo. In photoshop invece pare funzionare molto bene, anche se, strano a dirsi i risultati migliori si ottengono con ONE NOTE di Microsoft.
Beh probabilmente serve ancora qualche mese per rendere il prodotto perfetto, ma posso tranquillamente attendere.
(altre foto le trovate cliccando sulla foto qui a fianco e premendo successivamente i tasto next nella foto.

The One With Triffo e il Latitude XT

febbraio22

Da un po’ stresso i coglioni a destra e manca accarezzo l’idea di un notebook 12 pollici da portarmi in giro.
Il mio macbookpro è figo, potente, parecchio comodo, posso stare sul divano, letto, balcone, pavimento e avere qualsiasi cosa mi serva ma ha un piccolo difetto: è tutt’altro che comodo da portare in giro, vista la dimensione (è un 17″) e visto il mio comprensibile terrore di graffiarlo o peggio…
Bene Unite a tutto cio:
– la mia insana voglia di possedere un tablet
– il fatto che il touchscreen sia capacitive (ovvero come quello dell’iphone che permette il multitouch)
– e l’avere un amico in dell che riesce a farmelo avere a 1600 euro (con configurazione strafiga)
Beh direi che ci salta fuori il mio regalo di compleanno a me stesso…

Nel caso vi interessasse ecco una Recensione

« Older Entries