Twitter

Triffo Chronicles

vendo un kg di neuroni assonnati.

The One With Triffo e The Tales of Beedle the Bard

luglio31

Chi ha letto l’ultimo libro di Harry Potter conoscerà anche il libro protagonista di questo post.
Nell’ universo potteriano The Tales of Beedle the Bard (tradotto in italiano con Le Favole di Beda Il Bardo) è un libro che Silente lascia in eredità ad Hermione Granger per aiutarla a capire diverse cose, nel nostro universo invece è un libro di cui esistono solo 7 copie, scritto a mano e illustrato da J.K.Rowling, rilegato con Argento e pietre preziose e con un valore di circa 2 milioni di sterline.
La Rowling ha realizzato 6 copie del libro per donarLe a 6 persone che sono state importanti per il successo di Harry Potter e una settima da mettere all’asta per beneficienza… l’asta è è andata parecchio bene ed è stata vinta da amazon con un offerta di quasi 2 milioni di sterline.
Ora Amazon, circa un anno dopo l’acquisto, ha deciso di pubblicare, con il permesso della rowling e delle altre 6 persone che possiedono le copie originali, questo volume che contiene appunto le favole del bardo, tradotte da hermione granger e con le note del professor Silente…
La data di uscita è prevista per il 4 dicembre 2008 e le versioni disponibili saranno 2: la collector’s edition a 50 sterline (!) e la standard edition a 6.99 sterline, della collector’s edition saranno disponibili solo 100000 copia e parte del ricavato andrà in beneficienza.
Probabilmente mi comprerò la standard edition, la collector’s è bellina ma 50 sterline sono troppo, nonostante una parte vada in beneficienza.

p.s. non è un caso che oggi è il compleanno di Harry Potter e della Rowling eh… beh, auguri.

The One With Triffo Jumping The Bridge.

maggio2

Il lavoro nobilita l’uomo.
… quasi sempre… porc putein (cit)

p.s. 10 anni fa, il 2 maggio 1998, cadeva il signore oscuro grazie ad erripotter… almeno così dicono la rowling e mugglenet… cosa si dice in questi casi? “congratulazioni”? “Che culo”? “maledetto maghetto del cazzo”? scegliete voi.

The One With Triffo e I Regali

marzo21

Regali!
(ecco quello che quei pazzi furiosi dei miei amiconi mi hanno regalato quest’anno)
– Il Niente! per coloro che hanno tutto, (io non ho tutto, ma ho abbastanza… come dice james blunt “se hai tutto, hai solo tutto da perdere” quindi sto sempre ben attento a cercare cose nuove da desiderare… ^_^) (PURO GENIO!)
– Il questo cuscino con cassa incorporata! Visto che ormai mi abbiocco ovunque, ora lo potrò fare anche con la musica che c’è nel mio iphone!
Un orologio da scrivania con un sacco di countdown, basta premere il pulsante corrispondente e saprò in un attimo quante ore mancano alla pausa pranzo, all’uscita dal lavoro, al mio compleanno, alle mie ferie, e persino all’uscita del prossimo zelda…
La tazza di erripotter per il the pomeridiano (earl grey caldo) (cit)
Un rompicapo salvadanaio. Io adoro i rompicapi, in questo bisogna guidare la biglia di ferro fino ad un determinato punto del cubo per sbloccare la serratura che custodisce il prezioso contenuto… e in questo caso il prezioso contenuto erano….
9 Dollari personalizzati! Ognuno di questi mi da il diritto di chiedere qualsiasi cosa (purchè non offenda il senso del pudore e non sia lavorativa… ) alla persona stampata sul dollaro… ghgh mi ci vorranno mesi per formulare le giuste richieste…

Ero e Sono senza parole.
Grazie Di Cuore…
Ogni anno è sempre meglio…

The One With Triffo e il vivere senza confini.

ottobre20

Pare oggi ci sia una conferenza tim e che presentino l’iphone italiano. mmm ci credo poco visto che il telefono piu figoloso del pianeta non appare nei nuovi listini pubblicati qualche giorno fa.
D’altronde ormai in italia penso non si vedrà l’iphone prima del 2008, magari in versione 3G, e come direbbe Letizia Puccioni di Studio Chiuso : Ma a me che cazzo me ne frega, ho l’iphone sbloccato da 2 settimane e la tim può presentarlo anche nel 2009…
p.s. non centra un beneamata fava ma pare che J.K.Rowling abbia rivelato le preferenze sessuali di Dumbledore/Silente… niente di sconvolgente, ma inaspettato…

« Older Entries