Twitter

Triffo Chronicles

vendo un kg di neuroni assonnati.

Drama Queen

luglio11

Sono decisamente un single player offline gamer.
I giochi online non riescono a coinvolgermi e la maggior parte delle volte mi irritano.
Online c’è gente strana e irritante… voglio dire… pensi di essere un dio a Mario Kart o a Crackdown fino a quando giochi online con 2 pischelli quattordicenni che ti fanno il culo e ti ritrovi a rivedere i tuoi parametri di bravura, odiare le nuove generazioni e maledire i tuoi 3 neuroni lenti e assonnati…
Quindi quando mi hanno proposto di giocare a WoW (che non è il gioco ispirato alla campagna pubblicitaria di windows vista ma bensi World of Warcraft) ho garbatamente rifiutato l’offerta, immaginandomi gia verde di collera mentre insultavo l’ennesima persona (e parte della sua famiglia) davanti ad uno schermo.
Ed è stata una fortuna visto che alcuni amici hanno perso giorni/settimane/mesi della propria vita in world of warcraft, studiando di giorno come battere l’ennesimo boss dal nome impronunciabile e giocando poi di notte; la mia innata incapacità di uscire da qualsiasi situazione che provochi dipendenza avrebbe disintegrato le poche facoltà mentali ancora rimaste.
Tutta questa premessa malscritta deriva dal video che trovate qui sotto che mi hanno gentilmente linkato…
La madre del ragazzo protagonista ha appena cancellato l’account di WOW del figlio (che a quanto pare era arrivato al livello 80, il massimo credo) e lui non la prende molto bene…
Da non perdere la parte in cui il suddetto ragazzo cerca di minare la sua verginità anale con un telecomando…

UPDATE: Il fratello ha pubblicato nel suo canale di youtube altri video del ragazzo-anal-remote-lover…
se i video non sono fakes, abbiamo trovato il fratello minore piu infame e utile del mondo.

The One With Triffo e (1)99 red ballons

luglio25

200 palloncini da gonfiare
se T li gonfia tutti in 1 ora e mezza, 1 su 10 esplode toccando terra e mediamente 1/10 di quelli che esplodono a sua volta ne fanno esplodere un altro per uno strano effetto catena, quanti anni di vita avrà T al termine della giornata tenendo conto che perde circa 1 mese e mezzo ogni volta che un palloncino muore mentre guadagna progressivamente fiducia e +1 giorno ogni volta che un palloncino rimane in vita?

The One With Triffo e uno spot che non andrà in TV.

luglio23

questo è lo spot dell’iPhone che probabilmente avrete visto in tv

e questo è quello che non vedrete mai in tv…

The One With Triffo e L’iPinguin

giugno16

Compleanno di Mio fratello oggi… sebbene lui non mi abbia fatto il regalo al mio compleanno perchè è un pezzo di merda povero, io che sono buono modesto e caro ho pensato bene di comprargli una minchiata…
A mondadori ci trovi catervate di libri, ma “libri” e “fratello” non sono due parole che si possono mettere nella stessa frase, e fortunatamente nel reparto tech ho trovato l’inutilità fatta minchiata che è però molto carina: ecco dunque il pinguino che si nutre della tua musica…
è un po come un tamatgotchi ma si muove, ha il corpo che lampeggia, e balla a ritmo di musica grazie ai 3 sensori incorporati.
Ci sono anche pesce cane e spidercane ma il pinguino rimane il piu figo….

qualche caratteristica:

Ha 3 sensori per interagire con te: su becco, testa e coda
Funziona sia da solo (attraverso il microfono integrato) sia quando è connesso a un riproduttore musicale (grazie al cavo in dotazione)
Collegato all’iPod o a un dispositivo musicale funge da altoparlante e continua a ballare
Cambia umore e personalità in base al tipo di musica che gli fai ascoltare
Reagisce ad altri suoni o rumori e non solo alla musica
Si alimenta con 3 pile stilo 1,5 V di tipo AA o LR6

« Older Entries