Twitter

Triffo Chronicles

vendo un kg di neuroni assonnati.

Man wird selten irren, wenn man extreme Handlungen auf Eitelkeit, mittelmäßige auf Gewöhnung und kleinliche auf Furcht zurückführt.

aprile29

Se mi chiedete qual’è la cosa di cui ho piu paura così a bruciapelo vi dirò “i ragni”, stamattina ne ho trovato uno in camera…
non uno di quelli con le gambe lunge che riesco a tollerare, bensì uno di quelli stile tarantola; 3 secondi netti di panico e sono riuscito ad imprigionarlo con un abile mossa sotto ad un barattolo di plastica…
Facendo scivolare un foglio sotto il barattolo spostando il tutto sopra ad un libro sono riuscito ricollocare il mio sgradito ospite in giardino.
Qualcuno (di cui non ricordo il nome) o Qualcosa (forse un libro, forse un film) tempo fa deve aver buttato in quell’accozzaglia di pensieri confusi che è la mia mente, l’idea che Le persone diventano malvagie quando hanno paura… ( o nella sua eccezione piu estrema: che le persone malvagie lo sono perchè hanno paura) e solo oggi mi sono reso conto che è vero.
Il ragno è arrivato sano e salvo in giardino, ho alzato il barattolo per lasciarlo libero, ho pensato ai ragni, a quanto ribrezzo mi causano e quanto sarebbe stato brutto se l’avessi trovato sul cuscino al mio risveglio invece che sul pavimento… il ragno è morto schiacciato dal secchio d’acqua che si trovava li vicino.
Subito dopo averlo schiacciato ho provato pena per quel povero ragno… pessimo tempismo davvero… mi spiace, ma credo che se fosse ancora vivo con i suoi 8 piccoli e schifosi occhi mi guarderebbe con odio e se potesse parlare mi suggerirebbe un posto dove infilarmi tutto il mio dispiacere.
oltre che a tentare di uccidermi e conquistare con la sua razza il dominio del pianeta, ovvio.